Intelligenza sociale e imprenditoriale. Cercarla, contagiarla, svilupparla


 11 dicembre 2014 dalle ore 9.30 alle ore 17.30 presso Fondazione IDI, Piazza Duca D'Aosta 8 a Milano. 

Come descriveremmo i nostri Collaboratori?

  • Collaboratori fuori classe o collaboratori fuori posto?
  • Collaboratori autonomi o anarchici?
  • Collaboratori rispettabili o rispettosi?
  • Collaboratori a distanza o distanti?
  • Collaboratori dipendenti o che dipendono?
  • Orientati al compito o al risultato?
  • Orientati al risultato o alla relazionale?
  • Ricchi di know how e con quanto know why?

Quali profili ideali vorremmo per la nostra organizzazione?

Come favorire (e non ostacolare) la crescita delle nostre Risorse in armonia con le esigenze del mercato e con le esigenze del nostro contesto. 

Obiettivi del corso: 

In ogni organizzazione, ma sopratutto nella piccola e media impresa, c'è bisogno di persone desiderose di spendersi, dedicarsi e appassionarsi al proprio lavoro e alla squadra. E' vero anche che, come accade ai primi della classe che non sempre suscitano una simpatia proporzionale alle loro capacità, così gli entusiasti, i determinati, gli appassionati possono risultare scomodi in contesti dove, per prassi consolidata, si apprezzano l'obbedienza passiva più dello spirito innovativo, la velocità di esecuzione più della riflessione, i risultati a breve scadenza più di quelli a lungo termine. Come Titolari e Top Manager dobbiamo dunque domandarci se le doti e le virtù che cerchiamo e coltiviamo nelle nostre Risorse sono adeguate alle nostre aziende e se, con il nostro approccio, favoriamo (oppure ostacoliamo) l'intelligenza sociale e imprenditoriale dei nostri collaboratori, cioè: 

  • la loro capacità di leggere i contesti per offrire risposte mirate ed efficaci
  • la loro capacità relazionale, di comunicazione e di influenza
  • la loro autonomia, incisività e il loro problem solving
  • la loro capacità di essere artefici e promotori dei risultati, e non semplici esecutori

Il corso è rivolto a Titolari e Dirigenti di Azienda che credono in aziende agili, capaci di offrire risposte veloci e su misura e che desiderano essere promotori - con il proprio stile e il proprio esempio - di mentalità, atteggiamenti, competenze e comportamenti coerenti con la loro vision. 

Docente incaricato: Dott.ssa Elisabetta Castagneri

Video presentazioni recenti

Negoziare e contrattare all'interno e all'esterno dell'azienda

Diversità e multiculturalità. Potenziare i vantaggi offerti dalle diversità.

Intelligenza emotiva, problem solving e meditazione per difenderci dallo stress

Portale realizzato da